fenice
IL BLOG DI MIRELLA ESSE

ASTROLOGIA, una vecchia passione: anticipazioni oroscopo 2015

06/12/2014, 14:04

ASTROLOGIA,-una-vecchia-passione:-anticipazioni-oroscopo-2015ASTROLOGIA,-una-vecchia-passione:-anticipazioni-oroscopo-2015

Ci si può credere, oppure no... eppure anche l’occhio del più scettico cade inevitabilmente, per semplice curiosità?, sulle previsioni più improbabili (quelle "random" dei quotidiani, per intenderci)

06/12/2014, 14:04

astrologia, astrologo, oroscopo, oroscopo 2015, previsioni, futuro, acquario, pesci, ariete, toro, gemelli, cancro, leone, vergine, bilancia, scorpione, sagittario, capricorno, segni zodiacali, zodiaco, oracolo



ASTROLOGIA,-una-vecchia-passione:-anticipazioni-oroscopo-2015
ASTROLOGIA,-una-vecchia-passione:-anticipazioni-oroscopo-2015


 Ci si può credere, oppure no... eppure anche l’occhio del più scettico cade inevitabilmente, per semplice curiosità?, sulle previsioni più improbabili (quelle "random" dei quotidiani, per intenderci)



Ci si può credere, oppure no... eppure anche l’occhio del più scettico cade inevitabilmente, per semplice curiosità?, sulle previsioni più improbabili (quelle "random" dei quotidiani, per intenderci) e l’orecchio si tende ascoltando, per caso o per scelta, le pontificazioni di Paolo Fox o Branko alla radio. 

L’astrologia, il cui nome deriva dal greco antico ἀστρολογία (astrologhía = ἀστῆρ/ἀστέροςstella + λόγος, discorso), è un complesso di credenze e tradizioni basate sulla teoria che le posizioni e i movimenti dei corpi celesti rispetto alla terra influiscano sugli eventi umani individuali e collettivi. 
Dall’antichità fino al XVII secolo, mentre era accreditato il sistema geocentrico, col termine astrologia si indicavano gli studi rientranti nell’ambito dell’astronomia. Dopo la dimostrazione dell’eliocentricità del nostro Sistema Solare, durante la rivoluzione copernicana, le due discipline hanno iniziato a distinguersi e l’astrologia è oggi considerata una pratica dell’occulto e una pseudoscienza. I pianeti e gli aspetti hanno significati molteplici e il loro ruolo ai fini di un oroscopo è suscettibile dell’interpretazione soggettiva dell’astrologo.

Ogni anno si decreta il segno più fortunato, non sempre i vari astrologi sono d’accordo, ma in linea di massima, se si dà maggiore importanza al transito dei pianeti lenti (Saturno, Giove, Urano), le previsioni non discordano più di tanto.

Le stelle del 2015 ameranno i tre segni di Fuoco (Leone, Ariete, Sagittario). Il Leone si aggiudica il primo posto, specie se di seconda decade. L’Ariete più fortunato è quello di prima decade. Mentre il Sagittario nato a novembre avrà qualche peso in più da portare rispetto alle altre due fortunate decadi. Grande rilancio dell’Acquario, specie se nato a gennaio, del Capricorno di dicembre, della Bilancia di settembre e anche del Toro, che ritrova leggerezza e serenità. Ancora un buon anno per lo Scorpione, specie se di ottobre e per il Cancro, fatta eccezione della seconda decade in fase di rivoluzionari mutamenti. Lieve  flessione  per i Pesci di  febbraio, per i Gemelli di maggio e per la Vergine di agosto, alle prese con qualche sacrificio in più da fare, ma anche con una  costruttiva  revisione della propria esistenza.

Per le previsioni dei singoli segni:



1
Create a website